Rete #adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

RIAPERTURA LIMITATA TERMINI BANDO VITAMINA G – Bandi Cultura

Data scadenza: 20-07-2020

Ultimo aggiornamento: 27-05-2020

Obiettivi

Per tutti coloro che hanno provveduto alla regolare trasmissione della domanda di partecipazione al bando Vitamina G entro le ore 12:00 del 20/07/2020, ma nell’invio della PEC hanno riscontrato messaggi di errore imputabili alla casella istituzionale cultura@regione.lazio.legalmail.it e non sono riusciti a recapitare il proprio progetto, sarà possibile inviare nuovamente la propria proposta progettuale entro le ore 12:00 del 24/07/2020.

ATTENZIONE: nel nuovo invio PEC, da indirizzare a cultura@regione.lazio.legalmail.it, sarà necessario ed obbligatorio allegare:

  • i documenti già previsti dall’Avviso
  • la mail PEC di trasmissione della domanda inviata entro i termini originariamente previsti dall’Avviso (ore 12:00 del 20/07/2020)
  • la mail di segnalazione dell’impossibilità di recapito del messaggio generata dal sistema PEC per errori imputabili alla casella istituzionale regionale e inserendo in ATTI collegati link a

 

Infondere fiducia e dare responsabilità a una nuova generazione nel diventare protagonista dello sviluppo della propria comunità e del proprio territorio.

Rendere il fermento e l’attivismo giovanile uno strumento e risorsa per la riattivazione dei territori.

Rafforzare la creazione di un ecosistema regionale di organizzazioni giovanili, rendendo i progetti realizzati buone pratiche per farle divenire modello trasferibile per altri gruppi anche in altri contesti territoriali.

Beneficiari

Associazioni Giovanili, singole o riunite in ATS.

Gruppi informali di cittadini residenti nel Lazio, fino al compimento del trentacinquesimo anno di età.

Spesa ammissibile, Contributo e modalità di erogazione:

Sono ammissibili progetti dalla durata non superiore a un anno e di valore complessivo non eccedente gli euro 50.000,00

L’ammontare massimo del contributo riconoscibile a ciascun progetto è pari a euro 25.000,00.

Per i progetti di valore fino a euro 25.000,00, il contributo potrà corrispondere all’integralità dell’importo programmato e richiesto.

Modalità di partecipazione e valutazione delle domande

Le proposte progettuali possono essere trasmesse attraverso uno dei seguenti mezzi:

a. a mezzo PEC all’indirizzo cultura@regione.lazio.legalmail.it;

b. a mezzo raccomandata A/R all’indirizzo Regione Lazio – Direzione regionale Cultura, Politiche Giovanili e Lazio Creativo – Area Politiche Giovanili – Via Rosa Raimondi Garibaldi, 7 – 00145 Roma;

c. tramite consegna a mano al servizio accettazione posta della Regione Lazio, Via Rosa Raimondi Garibaldi, 7 – Roma.

La valutazione dei progetti è effettuata da una apposita Commissione tecnica di valutazione nominata dal Direttore della Direzione regionale “Cultura, Politiche Giovanili e Lazio Creativo”, sulla base dei seguenti indicatori:

–      Profilo del soggetto proponente

–      Qualità della proposta progettuale

–      Efficacia del progetto e impatto sul territorio

–      Innovatività

–      Follow-up

–      Piano economico

Contatti

Direzione Regionale Cultura, Politiche Giovanili e Lazio Creativo

Area Politiche Giovanili

Via Rosa Raimondi Garibaldi, 7

00145 Roma

e-mail: areapolitichegiovanili@regione.lazio.it

Documentazione

 

Atti collegati

Source

L’articolo RIAPERTURA LIMITATA TERMINI BANDO VITAMINA G – Bandi Cultura proviene da #Adessonews Finanziamenti Agevolazioni Norme e Tributi.

Powered by WPeMatico

Open chat
1
Ciao posso aiutarti?
Finanziamenti e agevolazioni personali e aziendali.
Utilizza questa chat per richiedere informazioni o l'attivazione di un finanziamento e/o agevolazione.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: